Scuola Parentale

SUSIE KING TAYLOR

PROGRAMMA DIDATTICO/EDUCATIVO

Così come per la scelta degli insegnanti, anche per il programma educativo si opterà per l’integrazione di materie ed esperienze che un programma ministeriale non può seguire appunto per i ritmi che è costretto a tenere. 

Dalla classe prima della scuola primaria alla classe terza della scuola secondaria di primo grado le materie sono a seconda della classe: 

Lingua e linguistica italiana 

Letteratura italiana

Lettura ad alta voce

Recitazione, dizione e teatro

Educazione civica e storia della cultura e del popolo italiano 

Filosofia 

Yoga e meditazione 

Lingue straniere: inglese, tedesco, spagnolo, Lis

Motoria & Educazione Alimentare 

Economia domestica 

Giardinaggio & artigianato 

Canto & Musica 

Geografia nazionale ed internazionale 

Storia internazionale 

Matematica 

Chimica 

Arte pittorica e scultorea 

Il programma didattico/educativo è mirato alla formazione di ogni singola persona. Le competenze saranno abbondantemente sufficienti per superare l’esame annuale di stato alla fine di ogni singola classe in modo tale da avere un riscontro dell’efficacia della scuola parentale per il genitore e per dare la possibilità ad ogni singolo alunno/studente di essere in linea con l’esame annuale di stato e non perdere anni nel momento in cui un partecipante volesse ritornare nella scuola statale. 

SCELTA DEGLI INSEGNANTI

La scelta degli insegnanti è fatta da chi organizza la scuola. 

In base alla tipologia di classi e fasce d’età si opta per la tipologia di insegnanti che spesso sono figure professionali esterne o collaterali al mondo tradizionale della scuola statale o privata. 

L’obiettivo è sempre la centralità del bambino arricchendolo con nozioni e contenuti non per forza tradizionali.